Chiamami

+39 320 188 8169

scrivimi

studio@giovannastabile.it

Dove sono

via Plezzo, 8 Udine
Riva dai Stammattins, 13 Gemona del Friuli

psicologa psicoterapeuta udine gemona del friuli giovanna stabile

Studio di psicologia e psicoterapia

Mi chiamo Giovanna Stabile e sono una Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico lacaniano.

La decisione di chiedere aiuto ad uno psicologo psicoterapeuta in un momento di crisi dimostra la presenza di importanti risorse nella persona.
Secondo un pregiudizio in parte ancora oggi diffuso, infatti, rivolgersi ad uno psicologo significherebbe essere “deboli” o, peggio ancora, “matti”; mentre, invece, se il problema riguardasse il corpo ci si indirizzerebbe ad un medico senza alcuna esitazione.
Certamente all’inizio può essere difficile incontrare uno sconosciuto riponendo in questi la fiducia necessaria per parlare di quanto di più intimo si ha da raccontare… riuscire a farlo, quindi, significa avere un certo “coraggio”, il coraggio di fidarsi di un Altro – il professionista che ascolta – confidando che le proprie parole verranno custodite preziosamente e potranno diventare, in seguito, un vero tesoro. Risulta già sin qui evidente che fare questo è tutt’altro che indice di “debolezza”.

 

Inoltre ciò significa avere chiaro che prendersi cura di sé, e della propria salute mentale, è fondamentale ancor più che preoccuparsi del proprio aspetto fisico, poiché da essa, a ricaduta, dipendono molti altri aspetti della salute generale dell’individuo.
Dalla iniziale domanda d’aiuto su un sintomo, su un problema, si può arrivare, quindi, al vero tesoro: la sorpresa di possedere in sé delle risorse inesplorate, ma, anche, di scoprire nuovi modi per esprimere la propria soggettività e, spesso, di avviare nuovi percorsi esistenziali o nuovi legami sociali.

Giovanna Stabile (Psicologa Psicoterapeuta)

Aree d’intervento

Il trattamento prevede uno spazio di ascolto che assegna valore centrale alla parola della persona, sia esso bambino o adulto. Il fine del percorso non è indirizzato strettamente all’eliminazione del sintomo ma all’elaborazione della cause della sofferenza e, soprattutto, alla scoperta di altri modi per esprimere la propria particolarità soggettiva.

Bambini

I bambini spesso manifestano il loro disagio e la loro preoccupazione attraverso il corpo e i comportamenti. L’ampia casistica affrontata nell’esperienza di psicologa dell’Area Minori Famiglia e Disabilità presso i Servizi Sanitari mi permette di riconoscere ed inquadrare questi sintomi e accompagnare i bambini e i loro genitori a darne significato.

Adolescenti

Svolgere i “compiti di sviluppo” caratteristici della fase adolescenziale in questa epoca di rapidissimi cambiamenti storici e culturali è un’esperienza particolarmente difficile. I ragazzi, all’uscita dal mondo infantile, scoprono orizzonti di possibilità infinite ma, allo stesso tempo, una grandissima complessità e pochissimi riferimenti.

Adulti

Ansia, panico, tristezza e sensazione di vuoto, mancanza di energia, sensazione di essere in una situazione senza via d’uscita, sono solo alcuni dei campanelli di allarme che possono far pensare sia opportuno rivolgersi ad uno psicoterapeuta per una consulenza o una richiesta di supporto, senza per questo sentirsi “meno capaci”. Anzi, chiedere aiuto dimostra la presenza di importanti risorse nella persona, anche se sta attraversando un momento di crisi.

Gruppi

Curare e fare formazione attraverso il gruppo significa considerare l’uomo non solo nella sua dimensione d’individuo, ma considerarlo anche in quella condizione imprescindibile di soggetto alle prese con l’altro, con la dimensione collettiva. Lavorare attraverso il gruppo significa fare in modo che la persona possa riconoscere e riflettere sulla posizione che assume nei confronti dell’Altro.

Servizi

Offro, sia a Udine che a Gemona del Friuli, diverse tipologie di servizi, che si differenziano tra loro per il setting e gli strumenti che utilizzano.

I miei servizi sono individualizzati e mirati sui bisogni di ciascuno e garantiscono un ascolto attento, accogliente e professionale. Il loro obiettivo comune è quello di orientare la persona verso eventuali nuove soluzioni e scoprire altri modi di esprimere la propria particolarità soggettiva.

Tutti i servizi

Valutazione psicodiagnostica

Ha l’obiettivo di identificare e definire con precisione il disagio lamentato dalla persona e/o la struttura di personalità sottostante.

Valutazione cognitiva e neuropsicologica

È finalizzata alla identificazione del profilo di funzionamento del bambino e a stabilire quali sono i punti di forza e di debolezza rispetto alle principali abilità cognitive.

Potenziamento neuropsicologico

È possibile creare dei percorsi di potenziamento ad hoc relativamente alle funzioni neurocognitive nelle quali il bambino presenta delle aree di fragilità (attenzione, memoria…).

Psicoterapia individuale

È finalizzata al superamento di una determinata difficoltà o problematica psicologica fonte di disagio, conflitto interiore e sofferenza, e orientata al cambiamento.

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA?

Ricevo su appuntamento. Per fissare un incontro o per avere maggiori informazioni è possibile contattarmi preferibilmente al telefono, o tramite email, ai seguenti recapiti. Nel caso in cui io non riesca a rispondere, richiamerò appena possibile. In caso di impossibilità a raggiungere la mia sede, effettuo incontri per consulenze o supervisioni on line via Skype.

Principali tematiche trattate

psicologa per bambini infanzia adolescenza udine gemona
consulenza psicologica per bambini adolescenti adulti udine gemona del friuli
  • Ritardi e disturbi dello sviluppo
  • Difficoltà cognitive e bisogni educativi speciali (area B.E.S.)
  • Disturbi della sfera emotivo-relazionale
  • Disagio adolescenziale
  • Disturbi d’ansia, panico, fobie
  • Depressioni
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Dipendenze

Domande Frequenti

Lo psicologo è un professionista che ha conseguito una Laurea in Psicologia e, dopo aver svolto un tirocinio di un anno, ha superato l’esame di stato e si è iscritto all’Albo degli Psicologi.
Lo psicoterapeuta è uno psicologo o un medico che dopo la laurea ha conseguito una specifica formazione, di almeno 4 anni, frequentando una Scuola di Psicoterapia riconosciuta dal MIUR.
Lo psicologo può effettuare interventi di sostegno psicologico, diagnosi, prevenzione e ricerca. Soltanto lo psicoterapeuta è abilitato anche all’esercizio della psicoterapia.

La durata del trattamento non può essere definita a priori perché dipende da tanti fattori tra cui principalmente gli obiettivi che la persona si propone e i tempi soggettivi di elaborazione delle proprie problematiche. Nella maggior parte dei casi, i primi benefici vengono avvertiti da subito, ma occorre tempo prima di giungere al consolidamento degli obiettivi raggiunti e ampliare la consapevolezza delle proprie risorse.

È importante non guardare solo al sintomo, ma comprendere in che modo quel sintomo ha a che fare con quella persona, in un particolare momento della sua vita, in una particolare situazione. I sintomi possono essere molto vari ed i più comuni attualmente sono ansia, attacchi di panico, bassa autostima, senso di inadeguatezza, depressione, mancanza di entusiasmo, pensieri ossessivi o comportamenti compulsivi, difficoltà nelle relazioni sociali o affettive, disturbi del sonno o dell’alimentazione, disturbi nella sfera sessuale.

Come previsto dal codice deontologico, lo psicologo e lo psicoterapeuta è strettamente tenuto al rispetto del segreto professionale: nulla di quanto emerge nei colloqui può essere rivelato a terzi né possono essere fornite a terzi informazioni circa le prestazioni professionali effettuate.

Lo studio non ha segreteria ed è accessibile solo previo appuntamento. È possibile prenotare un appuntamento preferibilmente al telefono, parlando direttamente con me, oppure via email.

News

Incontri di gruppo: “Genitori di figli adolescenti oggi”

Ciclo d’incontri di gruppo:”Genitori e figli adolescenti oggi”. Presentazione percorso: 6 Ottobre 2018 ore 10.00. Quali interrogativi, quali difficoltà e quali vie d’uscita? Scopriamolo assieme, nel piccolo gruppo, attraverso la tecnica dello psicodramma analitico. Spesso con un figlio adolescente il circolo vizioso del conflitto e dell’insofferenza prende il sopravvento: il flusso di pensieri negativi travolge

Leggi
Adolescenti e ritiro sociale: fuga nella realtà virtuale.

Una delle manifestazioni del disagio adolescenziale più frequente nella contemporaneità, soprattutto nei maschi, è costituita dalle fobie sociali e dalle condotte di ritiro. Sempre più ragazzi provano un tale disagio nel sottoporsi allo sguardo dell’Altro da evitare i luoghi in cui potrebbero incontrare i loro pari: le  scuole, gli sport, i luoghi di aggregazione… per chiudersi

Leggi
Genitori e trasgressioni adolescenziali

Molto spesso le reazioni dei genitori rispetto ai comportamenti trasgressivi dei figli adolescenti sono repentine e drastiche. Al loro fondo c’è un disperato bisogno di riprendere il controllo della situazione. Non importa la gravità del gesto: la sigaretta o la canna fumata di nascosto, come il tentativo di suicidio, ciascuna ha lo stesso effetto di

Leggi

“Scherzando si può dire tutto, anche la verità”

Sigmund Freud