Quando mettersi in comunicazione attraverso lo schermo?

 

Queste sono alcune condizioni particolari per le quali può avere senso collegarsi via Skype anziché di persona per una consultazione psicologica:

• Impossibilità a uscire di casa per via di una temporanea immobilità fisica in seguito ad intervento chirurgico o in seguito a un incidente traumatico o a una disabilità che impedisce gli spostamenti.

• Fobie sociali o forme di evitamento sociale per cui si prova un disagio spiccato e invalidante nel mettersi in rapporto con nuove persone.

• Trasferimento fuori dall’Italia e difficoltà a instaurare un rapporto terapeutico e di fiducia con uno psicologo straniero, per motivi linguistici e socioculturali.

La consulenza online ha, quindi, lo scopo di affrontare transitoriamente una impossibilità di accedere nel mio studio di Udine o di Gemona del Friuli.

Requisiti, istruzioni e condizioni del servizio:

 

• Le prestazioni psicologiche on line vengono fornite nel rispetto delle norme professionali vigenti.

• Il servizio è riservato alle persone maggiorenni e va richiesta l’identificazione dell’utente, l’autorizzazione al trattamento dei dati personali e la compilazione del consenso informato.

• Gli accordi su modalità, disponibilità di orari e pagamento si prendono prima a mezzo messaggio e in seguito a mezzo telefono per chi risiede in Italia o via mail per chi risiede all’estero.

• L’acquisto del servizio deve essere effettuato in anticipo tramite bonifico bancario.

• Ogni appuntamento potrà essere disdetto entro e non oltre le 24 ore precedenti. Nel caso di disdetta potremo accordarci per un altro giorno e altri orari. È importante non aspettare l’ultimo momento per disdire – salvo cause di forza maggiore ovviamente – così è possibile riprogrammare l’appuntamento in altra data, senza ulteriori costi aggiuntivi.

• Per usufruire delle consulenze via Skype, è necessario scaricare gratuitamente e installare sul computer, tablet o smartphone il programma Skype. Per il collegamento è necessaria una connessione con una rete adsl di minimo 7 Mega di velocità. Questo per evitare problematiche tecniche (disturbo della chiamata, interruzione continua della conversazione).

• Se, viceversa, per qualsiasi causa di forza maggiore, io fossi impossibilitata a collegarmi all’appuntamento prestabilito, le sarà possibile decidere se ricevere rimborso o fissare un nuovo appuntamento.

• Durante la consulenza è richiesto che l’utente possa essere illuminato da una buona fonte di luce affinché siano visibili in maniera nitida il viso e parte del busto e, in caso di chiamata da smartphone o tablet, che il device sia fissato su un supporto rigido per la durata di circa 50 minuti.

• Ricordo che, come professionista iscritta all’ordine degli psicologi del Friuli Venezia Giulia num. 234, sono tenuta alla riservatezza, al rispetto della normativa sulla privacy e al rispetto del codice deontologico, anche per consulenza online.

Compila il form per richiedere una consulenza online

 

• Una volta che avrò ricevuto la richiesta di consulenza inviatami attraverso questo form, all’utente inoltrerò via email le indicazioni e i moduli per poter ottenere la consulenza tramite Skype.

 

• Il modulo contenente l’informativa sul trattamento dei dati personali dovrà essere rispedito firmato, assieme ad una copia del codice fiscale, della carta d’identità e alla ricevuta del bonifico effettuato, entro 24 ore prima dell’appuntamento.

Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali